ERIKA NEBEL

Erika Nebel

Ha sempre trovato, sin dalla giovane età , una grande attrazione per il tatuaggio, quel segno che aveva tanto il sapore di proibito. Nel 2002, dopo i primi approcci, ha avuto modo di iniziare a lavorare in un piccolo studio e fu allora che ha capito che stava crescendo in lei una grande passione. Nel corso degli anni ha potuto approfondire gli stili che ora predilige, come il Chicano, Black and Gray, pur non tralasciando i soggetti a colori. Le piace tatuare soggetti forti quanto romantici. Si ispira all'immaginario degli anni '70s - 90s perchè trova sia stato un periodo carico di stile in cui sono state gettate le basi del tatuaggio moderno. Insieme agli stili sopracitati, ama i soggetti vikings, horror e fantasy.